Laura Malattia – Tavoli e Scarpe

Colore, terra, materia: dalla sapiente manipolazione e il dosaggio di questi elementi, tra cui la resina che alla fine, come uno schermo, rimanda un’immagine, nascono i tavoli in arte. Come nelle espressioni artistiche delle popolazioni arcaiche, il lavoro decorativo sull’oggetto viene eseguito con una cura, dispendio di tempo e abilità tecnica spesso maggiori rispetto a quelli impiegati nella fabbricazione dell’oggetto stesso – un tavolo – quale strumento adatto a un uso. E’ in questa dimensione, tramandata di generazione in generazione, che qui consapevolmente ci si muove.

TAVOLI IN ARTE
TAVOLI IN ARTE

Nei tavoli in arte la funzione non è mai sottratta, come se si trattasse di oggetti il cui uso originario è irrimediabilmente perduto, ma posta insieme al fine artistico. E ciò attraverso elementi materici abbinati a una fantasiosa, spiccata abilità cromatica che porta a lavorare i colori mediante trasparenze, sovrapposizioni e colature; il tutto con la complicità della resina, a cristallizzare l’immagine di volta in volta creata. L’uso del tavolo non viene impedito, ma offerto sotto una nuova veste di figure che si animano sulla sua superficie, in cui possono mischiarsi il sacro, la sfera del gioco, il rito, la musica per cogliere il legame sotterraneo di questi elementi.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Mail     Facebook     Youtube      Instagram

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Le originalissime Scarpe di Laura nascono come sculture da tavolo. Si tratta di un laboratorio permanente di riflessi, luci e colori modellati su una forma che da predefinita (la scarpa) assume via via una serie di variazioni, in cui convergono gli elementi più disparati, seguendo la fantasia dell’artista. Come oggetto da indossare, la scarpa ottiene costantemente la sua celebrazione nella moda. Divenuto oggetto da guardare e toccare, compie in queste creazioni un percorso che la fa uscire dal contatto con la persona e, sul tavolo, sulla mensola, sul pavimento, si espone alla nostra attenzione in modo interlocutorio.

SHOES – SCULTURE DA TAVOLO

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

INCONTRI